Cosa fa un consulente marketing

  Chiama ora 3924685966
Orari Servizio Clienti Lun-Ven: 10:00-17:00

Cosa fa un consulente marketing

Cosa fa un consulente marketing? Chi è? Come si sceglie?

Permettetemi di dire che un consulente marketing è un consulente come tutti gli altri, può essere bravo, bravissimo o addirittura unico.
Purtroppo tantissimi consulenti marketing sono solo dei cialtroni, gente improvvisata perché sono persone che negli anni si sono convertite a questa nuova tipologia di lavoro senza avere le basi.

Vuoi che sono anche pochi anni che l’università ha iniziato a dedicare corsi ad hoc per il digital marketing e quindi chi come me ha iniziato a lavorare nel mondo di internet quando ancora Google non esisteva ha sì avuto tanti potenziali sviluppi lavorativi, ma nello specifico si è dovuto formare da solo.

Lo studio di consulenza marketing AppTur è uno studio affidabile? Sa fare bene il proprio lavoro?

Non spetta di certo a me dire se io e i miei collaboratori siamo bravi oppure dei cialtroni.
Quello che posso dire è che se dopo 22 anni sono sempre qui a parlare di internet e non solo, e forse una chiacchierata informale con il sottoscritto potrebbe essere un buon punto di partenza.

Come vedete su questo sito non ho volutamente pubblicato il mio portfolio clienti, non tanto per nascondere qualcosa, ma semplicemente perché sono radicato (scaramanzia?) ad un vecchio mio modus operandi.

Da sempre, se un potenziale cliente lo ritiene opportuno, lascio le mie referenze così che se vuole può prendere qualche informazione in più su come lavoro e su come la penso intorno al marketing e al digital marketing.

Ma torniamo a bomba …

Cosa fa un consulente marketing?

Se avete letto la mia landing page (o home page se vi piace di più chiamarla così) avrete subito capito che non mi piace (lavorativamente parlando) perdere tempo.
Per due ragioni, che poi sono una sola: il tempo è denaro per me come per un mio potenziale cliente.
Libero professionista da una parte e imprenditore dall’altra. Entrambi bisogna capire se ci possono essere dei punti di incontro dai quali partire e poi, nel tempo, scegliere insieme la strada da percorrere.

Personalmente se dovessi scegliere un consulente marketing cercherei una persona che sia tutto tranne che un tuttologo.
A mio avviso l’importante è sapere almeno poco di tutto per dare un primo indirizzo o linea guida.

Io personalmente come consulente marketing mi occupo di visibilità on line e tradizionale, con un’attenzione particolare al contenuto (seo writing) dei siti e alla comunicazione aziendale.

Detto questo certamente so ideare, impostare e programmare adv on line o come si dice pubblicità di nuova generazione, ma se bisogna andare più nello specifico sono io il primo ad avvalermi di un consulente specializzato in quel settore.

Soft skill è la mia parola preferita… conoscere le basi per essere autonomi ed indipendenti e poi avvalersi dei migliori professionisti per raggiungere tutti gli obiettivi che ci siamo prefissati.

Ecco come io sceglierei un consulente marketing 

Andrei alla ricerca di un professionista con un curriculum vitae importante, che abbia un pacchetto clienti vasto ed eterogeneo, che mi dia la possibilità di poterli contattare ma soprattutto che mi sappia ascoltare e che insieme a me vada oltre il classico compito a casa.

Aumentare la visibilità di un’azienda grazie ad internet penso sia la cosa più facile che si possa fare. Ma se l’aumento della visibilità non porta ad un aumento del fatturato vuol dire che i soldi che ho investito in pubblicità era meglio se li investivo in cene nei migliori ristoranti d’Italia.

Ecco perché sono sempre io il primo a dire … parliamo davanti ad un caffè, conosciamoci non solo lavorativamente parlando, cerchiamo di capire cosa si vuole. Poi dopo passiamo ai fatti e cerchiamo insieme di raggiungere i risultati.

Diffidate gente, diffidate da tutti i consulenti marketing che al primo incontro vi propongono soluzioni. Scappate a gambe elevate se vi assicurano risultati certi e certificati.

Qui di certificato c’è solo una cosa. La mia faccia. Il resto come dico sempre sono chiacchiere.

Cominciamo da quest’ultime e vediamo se sono o no il consulente marketing che stai cercando.