Tre cose che una buona agenzia di marketing deve avere

  Chiama ora 3924685966
Orari Servizio Clienti Lun-Ven: 10:00-17:00

Tre cose che una agenzia di marketing deve avere

Breve guida per capire come si distingue una buona agenzia di marketing da una mediocre

Sapevi che negli Stati Uniti ci sono oltre 40.000 agenzie di marketing e che spuntano ogni giorno di più?

Con così tanti studi di consulenza tra i quali scegliere, come si può distinguere una buona agenzia di marketing da una mediocre?

In questo post, delineiamo tre elementi base da cercare quando si seleziona un’agenzia di digital marketing.

Continuate a leggere per saperne di più!

1. Agenzie con siti web dinamici

Sembra la storia del calzolaio che ha sempre le scarpe bucate. Quando state per scegliere un consulente e il suo studio guardate in primis il sito dell’agenzia. Il sito web deve essere sempre aggiornato e al passo con i tempi.

Una buona agenzia di marketing si adatta ai tempi che cambiano e quindi anche il sito che la rappresenta deve essere almeno responsive ed adattarsi a tutti i device.

Nulla nel mondo digitale rimane uguale a lungo. Le tendenze nei social media e nel marketing SEO possono cambiare durante la notte.  

Le migliori agenzie di marketing tracciano le tendenze e cercano sempre di rimanere al top.  

Un buon studio di consulenza marketing deve dar voce sia agli aspetti positivi che a quelli negativi della tua attività.  

Insieme all’idea di essere dinamici, le agenzie di marketing dovrebbero anche lavorare velocemente per soddisfare le  esigenze di ogni cliente. Dovrebbero avere una comprovata esperienza nel rispettare le scadenze e consegnare ciò di cui hai bisogno in tempo.

 2. Agenzie che lavorano sul lungo termine 

Un altro segno di una grande società di marketing è la sua presenza sui social network ma soprattutto dove deve essere  focalizzata esclusivamente sui risultati a breve termine. 

Le campagne sono importanti, senza dubbio. Fanno girare la palla e possono portare molti nuovi lead in un breve periodo di tempo. 

Ma se un’agenzia di marketing utilizza solo campagne a breve termine, fai attenzione. I risultati saranno sporadici nella migliore delle ipotesi, molti affari durante le campagne, seguiti da periodi lenti nel mezzo.

Una buona agenzia di marketing si concentrerà sull’aiutarti a costruire la reputazione del tuo marchio nel tempo. Ciò richiede più di un rapido riscontro di traffico da una campagna PPC. Coinvolge strategie di costruzione (online e offline) per dare al tuo marchio un valore reale sul mercato. 

3. Agenzie trasparenti e chiare con i clienti

Una qualità finale che dovresti trovare in qualsiasi agenzia stimabile è la massima trasparenza. 

L’agenzia usa metodi “segreti” nella sua strategia di campagna? Nascondono dati grezzi o forniscono solo dashboard o report limitati per i loro clienti? 

Questi sono segni certi che sono dilettanti (nel migliore dei casi) o truffatori (nel peggiore dei casi). 

Uno studio di consulenza marketing che si rispetti sa che condividere i dati, tutti i dati, è il modo migliore per raggiungere il successo. Sono felici di condividere i dati di origine con i loro clienti. Sono ansiosi di spiegare perché conducono le loro campagne in un certo modo e hanno risultati tangibili da mostrare. 

Costruire un brand non è solo questione di assumere un’agenzia di marketing. Si tratta di formare una partnership di comunicazione aperta in modo che tu possa lavorare insieme per raggiungere i tuoi obiettivi di business. 

Sei pronto a scegliere una buona agenzia di marketing digitale?

Non c’è carenza di agenzie di marketing là fuori, ma non sono tutte uguali. 

Se vuoi portare il tuo business al livello successivo, devi essere esigente. Tieni a mente i suggerimenti di cui sopra e non avrai problemi a identificare una grande agenzia di marketing digitale.